X
Menu
X

Viaggio nei laboratori Athena’s: com’è fatto un cosmetico biologico certificato?

Viaggio nei laboratori Athena’s: com’è fatto un cosmetico biologico certificato?

A coronamento di quasi un anno di collaborazione con un brand che ho imparato a conoscere, apprezzare e che è entrato nella mia skincare routine, lo scorso Dicembre ho avuto il piacere si visitare lo stabilimento Athena’s di Pianoro (BO), dove i prodotti vengono concepiti e prendono vita per poi partire per scaffali, mensole e angoli trucco.

linea capelli trico bio l'erboristica di athena's

È da quella BB cream ricevuta a Cosmoprof 2017 che ho cominciato a stimare Athena’s, nonostante conoscessi già l’azienda da anni. La linea Illumia, però, mi aveva particolarmente colpita, tant’è che la crema viso e il detergente sono tutt’ora parte integrante della mia skincare routine. Ho poi potuto apprezzare i fantastici solari, che mi hanno donato una fantastica abbronzatura questa estate, fino alla più recente scoperta: TricoBio Professional, la prima linea capelli naturale e certificata ma con un imprinting professionale, sia nelle performance che nel concept .

linea trico bio l'erboristica di athena's

LA STORIA DE L’ERBORISTICA DI ATHENAS’

Athena’s ha una storia di famiglia, lealtà e passione tutta italiana che deve il successo al suo fondatore Antonio Venturino, il quale, nel 1969 ha cominciato a vendere lozioni porta a porta, senza mai smettere di credere nei sogni. Ho avuto la fortuna di conoscerlo, così come sua figlia, attuale dirigente dell’azienda, entrambi esempio di quanto la perseveranza e l’umiltà possano portare lontano, a quella che oggi è manifesto di qualità ed eccellenza del Made in Italy nel mondo.

laboratori athena's - com'è fatta una crema

Pianoro è la città ai piedi delle colline bolognesi dove è nata e dove attualmente si evolve Athena’s, con uno stabilimento dedicato alla ricerca e alla produzione e un altro interamente riservato alla logistica.

LA PRODUZIONE BIOLOGICA CERTIFICATA ATHENA’S

Il brand cura ogni prodotto dall’ideazione alla distribuzione, e ogni proposta è testata e formulata nei laboratori che ho potuto girovagare assieme alle mie compagne di avventura, guidate dalle “scienziate del beauty”: cosmetologhe e biologhe che ogni giorno provano e sperimentano ogni singola composizione per creare il prodotto perfetto.

laboratori athena's - com'è fatta una crema laboratori athena's - com'è fatta una crema

Vivere la catena di produzione, dalle ampolle dei laboratori fino fino alla distribuzione, ultimo step della filiera,  è stato come un tuffo nel famoso programma “how it’s made“, tra catene di montaggio, file di flaconi che si riempivano e scatole che si sigillavano.

com'è fatto un cosmetico biologico catena di produzione athena's stabilimento logistica Athena's Pianoro

Sarà che già amavo i loro prodotti, o che la vista sul lago artificiale e i colli bolognesi mette una serenità indescrivibile, ma scoprire cosa di cela dietro 100 ml di siero, crema viso o detergente è tutt’altra cosa che fermarsi al recensire un prodotto.

vista sui colli bolognesi - pianoro (bologna)

Spero che altre aziende offrano in futuro la possibilità di vivere un tour simile e ringrazio Athena’s per averci aperto le porte!

 


 

Se sei un make up artist o un appassionato di trucco e vuoi approfondire le tecniche o scoprire i segreti dei truccatori più famosi, visita il sito ebellezza.it e troverai:


Le immagini contenute in questo articolo sono coperte da copyright, coloro i quali trovino interessanti tali contenuti e intendono riproporli sono pregati di renderne notifica e segnalare la fonte originale attraverso appositi url.
Share
Anna Marchese

Anna Marchese

Trucco e scrivo, a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza guardare ne’ l’orologio ne’ il calendario - http://www.annamarchese.it/about/ 

Lascia una risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>