X
Menu
X

Make Up e skincare. Quando la base non ha le basi: come preparare la pelle al trucco

Make Up e skincare. Quando la base non ha le basi: come preparare la pelle al trucco

Un buon make up non è tale se prima di pensare a primer, fondi e correttori, non si tratta la pelle con i prodotti adeguati in base alla tipologia. E quindi quali sono le creme idratanti e le maschere da utilizzare prima del trucco?

benedetta-piscitelli-make-up-artist-anna-marchese-foto-paolo-puopolo

makeup: Anna Marchese – Ph: Paolo Puopolo – Model: Benedetta Piscitelli

 

Capita quasi tutti i giorni di sentire donne lamentarsi del proprio make up, soprattutto della base: fondotinta che non mantiene la tenuta, pelle che diventa lucida o addirittura tanto secca da evidenziare le rughe più invisibili al solo passaggio di un velo di cipria.

Tutto ciò non dipende sempre e solo dalla qualità dei prodotti, certo quella è indispensabile, soprattutto per make up artist e visagisti professionisti, ma se la pelle, prima ancora di passare al trucco, non è stata trattata adeguatamente è impossibile pretendere che un cosmetico faccia ciò che promette.

Primo step indispensabile di una corretta skincare routine è la detersione. Struccarsi completamente con un’acqua micellare performante ci permette di liberare la pelle dal trucco, e un detergente viso adatto la aiuta ancora di più.

Dr.Jart+ Micro Water – Acqua micellare struccante

migliore-acqua-micellare-dr-jart-micro-water-review-recensione-struccante

Se la pelle è impura, i pori sono occlusi e le impurità sguazzano nella nostra epidermide, è opportuno ½ volte a settimana dedicare anche solo 5 minuti per purificarla a fondo delicatamente. In questo caso le maschere esfolianti sono un vero toccasana e il viso ringrazierà mostrandosi subito più levigato. Dopo aver scrubbato per bene va ripristinato il livello di idratazione ed è qui che entrano in gioco maschere in tessuto, sieri e creme viso.

SKINFOOD Honey Mustard Face Mask (Sephora.it, 14,50€) – Maschera lenitiva senape e miele

migliore-maschera-viso-esfoliante-sephora-skinfood-honey-mustard-review-recensione

Bisogna conoscere la tipologia di pelle e adottare il prodotto giusto per nutrire una pelle disidratata , dare la giusta quantità di acqua a una pelle grassa (perché non è affatto vero che l’eccesso di sebo non si può contrastare con una crema idratante!), o ridurre i rossori di pelli sensibili o irritate. Stendere un fondotinta opaco su pelle secca, senza aver spalmato una buona quantità di crema, genera una base trucco farinosa, poco naturale e segnata dalle rughe d’espressione. Così come una cute grassa non reggerà per più di un’ora il contouring nonostante i chili di cipria opacizzante.

Dr. Jart+ Ceramidin Cream – Crema idratante intensa per pelli danneggiate (Sephora.it, prezzo 39€)

dr-jart-crema-viso-ceramidin-recensione-opinione-review-cream

Bioderma Sensibio Light – Crema viso per pelli sensibili e intolleranti

miglior-crema-viso-pelli-intolleranti-sensibili-base-trucco-bioderma-sensibio-light-soothing

E ancora, l’applicazione di un siero, un olio o una maschera illuminante può far risplendere all’istante anche il viso più spento, senza necessariamente impiegare quantità abnormi di illuminanti in polvere, e una crema viso con SPF  previene eritemi e ustioni se durante la giornata ci si trova con il sole puntato addosso.

Youth to the People Glow Oil – Olio illuminante idratante viso ai superfrutti (esclusiva Sephora)

miglior-siero-viso-bio-super-ingredienti-yttp-youth-to-the-people-superberry-glow-oil

Patchology Flashmask – Maschera illuminante in tessuto 5 minuti (Sephora.it, 5,90€)

maschera-in-tessuto-illuminante-migliore-recensione-patchology-illuminate-flash-mask-review-recensione

Make Me Bio Light Moisturising Cream – Crema idratante leggera con SPF 25 (Notino.it, costa 11,90€)crema-viso-idratante-spf-protezione-25-make-me-bio-light-moisturizing

Durante il make up può essere utile, per fissare, rinfrescare o rinvigorire un look, una spruzzata di acqua per il viso, un prodotto da avere nel kit per i suoi mille usi. Da spruzzare su una blender per picchiettare il fondo sul viso e avere un risultato molto più fresco.

Pixi Glow Mist – Spray rivitalizzante istantaneo (Sephora.it, prezzo 20,90€ – Lookfantastic.it, 21,45€)

migliore-acqua-viso-idratante-illuminante-pixi-glow-mist-review-recensione

La “base” è importante anche per quel che riguarda labbra e occhi. Una mascherina in tessuto per il contorno occhi può aiutare a sfumare meglio il correttore evitando che si depositi tra le rughe d’espressione. Mentre prima del rossetto, come per la pelle, uno scrub labbra aiuta a idratarle ed eliminare tutte le pellicine, per una tenuta e una resa impeccabili!

The Crème Shop cucumber eye sheet mask – Patch occhi rinfrescanti e depuffing (Thecremeshop.com, prezzo 4$ – Amazon.com)

miglior-sheet-mask-the-creme-shop-cucumber

Frank Body Cherry Bomb – Scrub labbra alla ciliegia (Sephora.it, prezzo 15,90€)

miglior-scrub-labbra-esfoliante-idratante-frank-body-lip-scrub-cherry-bomb

Sia nella vita di tutti i giorni che per gli addetti ai lavori, il pre-trattamento consapevole è la vera base del make up, senza è inutile proseguire!

 


 

Abbonati a Unghie & Bellezza o corri in edicola per sfogliare il numero 77 con la mia rubrica dedicata al beauty, le interviste a make up artist internazionali, i must have e le novità 2018 dal mondo delle unghie e della bellezza!

SEGUI UNGHIE & BELLEZZA SU: facebook copia twitter copia pinterest google copia


Se sei un make up artist o un appassionato di trucco e vuoi approfondire le tecniche o scoprire i segreti dei truccatori più famosi, visita il sito ebellezza.it e troverai:


Le immagini contenute in questo articolo sono coperte da copyright, coloro i quali trovino interessanti tali contenuti e intendono riproporli sono pregati di renderne notifica e segnalare la fonte originale attraverso appositi url.

Nelle review esprimo pareri tecnici e impressioni sui prodotti che ho la possibilità di provare e, sia che siano acquistati da me o inviati dalle aziende, il mio giudizio non viene influenzato da terzi.
Share
Anna Marchese

Anna Marchese

CEO and founder annamarchese.it 

Lascia una risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sconto del 10% con il codice BBMAR su postazioni trucco professionali, specchi con le luci e valigie make up CANTONI




Sei alla ricerca di riviste, libri e manuali make up?