X
Menu
X

Until the end 1: skincare, maschere capelli, acque micellari, creme e scrub viso

Until the end 1: skincare, maschere capelli, acque micellari, creme e scrub viso

Sarà la vicinanza ai t-r-e-n-t-a ma ho aumentato esponenzialmente il consumo di prodotti skincare, ed ecco creme viso, detergenti, esfolianti e lozioni utilizzati e testati fino all’ultima goccia.

Negli ultimi mesi ho adorato grand parte di quello che vi mostro in queste foto, anche perché, di norma, se un prodotto non mi piace trovo altri utilizzi o lo regalo a chi ha una tipologia di pelle più adatta.

Le acque micellari preferite: Bioderma Sensibio H20 – Lozione Micellare Bio Avril

review-recensione-acqua-micellare-bioderma-sensibio-h20-avril

Sono anni ormai che utilizzo l’acqua micellare di Bioderma e questa sarà la trentesima confezione della mia vita che svuoto, soprattutto perché è l’unica che utilizzo anche a lavoro e quindi ce n’è una boccetta fissa anche nella mia postazione trucco. Riesce a sciogliere anche il trucco waterproof senza strofinare, non irrita gli occhi e ne basta poca per struccare tutto il viso.

Altro struccante che ho adorato è la lozione micellare di Avril, una delle poche che si avvicinano tantissimo alla precedente, con ingredienti bio come l’acqua di fiordaliso.

Detergenti viso preferiti: Athena’s Illumia e Hand Cosmetics

review-recensione-detergente-viso-athenas-illumia-hand-cosmetics

Torno a parlare di Athena’s e Hand Cosmetics e dei loro detergenti, perché mi hanno accompagnato per tutti il 2017, in più confezioni terminate.
Il detergente viso Illumia è delicato e sul lungo periodo contribuisce a rendere la pelle più luminosa, soprattutto se usato in combo con gli altri prodotti della linea. Ha una fragranza delicatissima che non da fastidio e non si sente la pelle ”tirare” dopo l’utilizzo.

Altrettanto delicato ma con un effetto purificante che lo rende particolarmente indicato per l’estate, il detergente viso di Hand Cometics a base di ginseng e tè verde.

Le migliori creme viso idratanti: Kiehl’s Ultra Facial Cream – Hand Cosmetics e Infinite Aloe

review-recensione-crema-viso-kiehls-ultra-facial-cream-infinite-aloe-hand-cosmetics

Anche le più pigre non devono mai rinunciare alla crema viso, mattina e sera, soprattutto prima del make up e dopo la detergenza serale.

Prima tra tutte la Ultra Facial di Kiehl’s. Anche per questa non si tratta della prima confezione perché è l’unica crema che sui set riesce a soddisfare gran parte delle esigenze di pelle. Reidrata la pelle, anche la più secca, ed è ottima come base trucco. Se siete Make Up Artist non potete farne a meno, non ha eguali!

E’ un annetto che provo e riprovo i prodotti Hand Cosmetics e la crema agli estratti di frutta è uno dei miei alleati per l’inverno. Meno indicata per me in estate, periodo durante il quale la mia pelle diventa più grassa e questa crema fa fatica ad assorbirsi. E’ costituita interamente da ingredienti di agricoltura biologica ed è adatta a tutte l’età!

Tra le scoperte fatte a Cosmoprof 2017 c’è la crema viso e corpo Original Formula di Infinite Aloe. Esistono 2 versioni del best seller del brand e questa è quella senza fragranza. E’ una soluzione multitasking, soprattutto per chi non vuole perdersi in decine di barattoli, perché è perfetta per tutto il corpo, estremamente idratante in inverno con la pelle più secca per le basse temperature, e super lenitiva in estate come dopo sole.

Esfoliazione del viso e scrub top: Clinique 7 day scrub e L’Occitane

review-recensione-scrub-viso-clinique-7-day-scrub-l-occitane-gommage-rosee-du-matin

Ho già manifestato più volte la mia ossessione per gli scrub e qui vi mostro 2 terminati molto diversi tra loro. Il 7 Day Scrub Cream Rinse-Off Formula è una crema esfoliante con delle particelle molto fitte che hanno una profonda azione esfoliante ma al contempo delicata. A differenza degli altri scrub lascia una scia bianca, quella della crema, che rende necessario un corposo risciacquo, e lo trovo davvero performante.

Leggermente più delicato ma fa pur sempre il suo dovere il Gommage Rosée du Matin L’Occitane con la formula in gel lo rende adatto anche alle pelli più sensibili.

Balsami e maschere capelli: Human+Kind, Avril, Alfaparf e Omia

review-recensione-crema-il-salone-alfaparf-maschera-capelli-human-kind-avril-omia-laboratories

4 brand totalmente diversi tra loro, ma si da il caso che ho cominciato ad usare balsami e maschere capelli da pochissimo, perché fino a prima di decolorare le lunghezze non ne avevo mai avuto bisogno.

Ho cominciato ad innamorarmi delle maschere con quella alla macadamia di Omia, a mio parere la migliore nella sua fascia bio/low cost. Oltre al profumo meraviglioso di macadamia i capelli sono subito morbidissimi e districati!

A lasciare una potentissima scia di pompelmo, succulento in estate, è il Conditioner Grapefruit di Human and Kind, per tutti i tipi di capelli. Non credo che lo ricomprerei perché rispetto ad altre maschere non fa la differenza, almeno sul mio capello liscio spaghetto!

Un balsamo prettamente estivo per la sua fragranza esotica al Mango è quello di Avril. Per chi è attento agli inci e ai prodotti naturali questo è sicuramente da provare!

Dulcis in fundo la Iconic Cream della linea Il Salone di Alfaparf. Rispetto a tutti gli altri questa è una maschera professionale ma che dal vostro parrucchiere potete trovare nel formato da rivendita. Dona vigore e vita ai capelli ed è una di quelle maschere must have soprattutto sui capelli trattati. Fa parte della linea anche il balsamo ma la crema ha un effetto intensivo che si nota prima ancora di asciugare i capelli.

Dopo aver terminato questa infinità di prodotti vi aspetto al prossimo giro di boa con tante altri novità da provare!


Se sei un make up artist o un appassionato di trucco e vuoi approfondire le tecniche o scoprire i segreti dei truccatori più famosi, visita il sito ebellezza.it e troverai:


Le immagini contenute in questo articolo sono coperte da copyright, coloro i quali trovino interessanti tali contenuti e intendono riproporli sono pregati di renderne notifica e segnalare la fonte originale attraverso appositi url.

Nelle review esprimo pareri tecnici e impressioni sui prodotti che ho la possibilità di provare e, sia che siano acquistati da me o inviati dalle aziende, il mio giudizio non viene influenzato da terzi.
Share
Anna Marchese

Anna Marchese

Make Up Artist - Beauty Journalist - Digital PR http://www.annamarchese.it/about/ 

Lascia una risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>