X
Menu
X

Make up brand in farmacia e l’importanza di un corner trucco per attrarre pubblico

stand-make-up-farmacia-rivendita-trucco-corner-makeup-

Da quando ho scritto il mio primo post relativo agli studi make-up e ai brand la cui distribuzione è aperta anche a piccoli store, ho ricevuto centinaia di richieste da parte vostra riguardo le aziende cosmetiche da rivendere nei vostri centri estetici, accademie e anche farmacie.

Siamo abituati a 2 miti, tra i tanti che attanagliano la beauty community meno tecnica: che i brand low cost non siano sensitive-skin friendly, e che quelle poche volte in cui ci imbattiamo in uno stand make-up in farmacia, il range cromatico e le performance non sono granché.

Più che miti spesso realtà, perché siamo abituati a vedere, specie in Italia, come corner trucco le linee associate ad altre aziende che trattano soprattutto prodotti farmaceutici o dermo-cosmetici. Negli anni abbiamo visto anche che le prestazioni delle linee make-up presenti in farmacia sono aumentate notevolmente, se pensiamo ad esempio al Dermablend di Vichy o al Couvrance di Avene, parliamo di fondi e correttori che fanno parte anche del kit di un truccatore professionista. Non a caso i prodotti appena menzionati riescono a offrire una resa altissima pur rispettando la pelle e sono consigliati anche dai dermatologi.

Se invece pensiamo alla realizzazione di un trucco occhi o alla scelta di un rossetto iper pigmentato per un evento speciale, l’ultima cosa che pensiamo di fare è di andare in farmacia, certi che quel tipo di nuance e di intensità non siano reperibili se non in profumeria o nei monomarca make up.

Make-up-brand-in-farmacia-un-corner-trucco-per-attrarre-pubblico

Esistono però aziende come MIA Makeup che offrono una serie di chiavi vincenti che non solo possono estendere l’offerta di una farmacia tradizionale, ma possono persino aumentare il tasso di fidelizzazione dei clienti con un brand giovane, innovativo e soprattutto con una fascia di prezzo adatta a tutti.

Ti aspetteresti mai di trovare in farmacia un ombretto di una intensità di nero che trovi difficilmente anche nelle palette più costose? O il rossetto liquido più long-lasting del tuo kit?
È possibile, a patto che i titolari di farmacie più o meno grosse smettano di cercare sempre nello stesso calderone di brand!

Quali sono i make up brand che possono essere rivenduti in farmacia?

marchi-migliori-per-rivendita-farmacia-trucco

Per una casa cosmetica mettere piede in farmacia non è di certo facile perché le formulazioni devono rispettare standard precisi e molto alti che attestino una qualità di prodotto applicabile su pelli sensibili o sensibilizzate. È questo infatti uno dei motivi che rende esiguo l’elenco di aziende che producono make-up potendo garantire tutto questo.

Mia Makeup è una delle poche ma forse l’unica, al momento, che può vantare una gamma completa di varietà e di colorazioni per ogni tipologia di prodotto.

Più di 6 diversi mascara, correttori compatti, liquidi e in stick, e fondotinta con colorazioni inclusive che abbracciano pelli di tutti i colori, primer per tener testa alle pelli più grasse, matite occhi e eyeliner che durano fino a notte fonda e palette di ombretti e palette viso per creare i look più pazzi!

Cosa aspetti a portare una ventata di freschezza nella tua farmacia e attrarre anche un pubblico giovane o particolarmente attento alle performance del makeup?

Iscriviti alla newsletter per non perdere tutte le novità, gli sconti e i regali a sorpresa!

Ho letto l'informativa sulla privacy

Leave a Comment