X
Menu
X

I migliori balsami struccanti, acque micellari e prodotti oleosi

I migliori balsami struccanti, acque micellari e prodotti oleosi

Non avete scuse! Esistono così tanti prodotti per struccare viso e occhi che non ci sono giustificazioni per chi ancora va letto con il trucco addosso. Ma quali sono gli struccanti migliori del periodo?

Ne ho provati diversi, dalle classiche acque micellari, di cui vi ho parlato spesso, fino ai balsami struccanti in voga nell’ultimo periodo, e sono riuscita a ricavare delle vere chicche da inserire nella vostra skincare routine in base alla vostra tipologia di pelle o in base al tempo che volete metterci per questa operazione.

In generale c’è da dire che è una fase del processo skincare che richiede la sua attenzione e ciò che si cerca da questa categoria è che elimini il make-up senza strofinare eccessivamente e senza lasciare la pelle arrossata, troppo unta o tropo secca.

I migliori balsami struccanti made in Korea

balsami-struccante-migliori-yadah-the-creme-shop-balms-away-best-make-up-remover

Chi ama struccarsi con prodotti grassi che vadano a sciogliere il trucco con un leggero massaggio, dovrebbe cominciare a familiarizzare con brand come Yadah o The Créme Shop. Entrami propongono il loro Cleansing Balm con performance molto simili.

balsamo-struccante-migliore-yadah-green-tea-pure-cleansing-balm-2

Il Green Tea Pure Cleansing Balm di Yadah contiene té verde lenitivo e purificante, uva dal potere astringente e olio d’oliva. Melt Away di The Creme Shop invece è un 3-in-1 che deterge, idrata e rimuove le impurità.

balsamo-struccante-migliore-yadah-green-tea-pure-cleansing-balm

Una volta massaggiati entrambi riescono a portar via anche il trucco waterproof, ma necessitano di un panno in microfibra per rimuovere il tutto (o di dischetti di cotone, decisamente meno eco-sostenibile) . Tutti i prodotti oleosi, inclusi i balsami e gli oli struccanti, richiedono uno step in più per detergere la pelle dalla parte grassa che lasciano, magari con detergenti in mousse delicati.

balsamo-struccante-migliore-the-creme-shop-balms-away-best-make-up-remover

Acque micellari struccanti con ingredienti naturali

Il metodo di struccaggio più veloce resta sempre quello con l’acqua micellare, magari associata a un guanto in microfibra come GLOV. La capacità di una soluzione micellare, che altro non è che un acqua le cui molecole sono in grado di attrarre a sé il trucco, la possiamo testare osservando 3 fattori principali:

– Non devono in alcun modo irritare o arrossare il viso e gli occhi (se un acqua vi brucia gli occhi e serve proprio per struccare questa parte del viso, lasciate perdere)

– Applicando un po’ di acqua micellare su un dischetto e lasciato qualche secondo su un occhio, ad esempio, dobbiamo essere in grado di veder depositare il trucco (mascara, eyeliner, ombretti cremosi, ecc…) sul dischetto senza dover strofinare.

– Discorso simile anche per il viso, se per rimuovere il fondo dovete ripassare più volte sulla zona forse non è il miglior prodotto del mondo

migliori-acque-micellari-struccanti-hean-boutique-best-make-up-remover

In commercio troviamo struccanti micellari di ogni range di prezzo, come il Micellar Cleanser di HEAN, brand polacco low cost o le Lotion Micellaire del francese Christian Lenart declinate in diverse varianti, tra le quali c’è anche quella Anti-Pollution con té verde e tarassaco, disponibile anche in formato da 500ml e venduta nei Carrefour francesi a poco più di 6€. Ottimo rapporto qualità prezzo!

migliori-acque-micellari-struccantichristian-lenart-best-make-up-remover

Ed è made in France anche l’Hydra Ècume di Algologie, aziende alla quale mi sto affezionando per la sua ricerca negli ingredienti che provengono per la maggiore dagli ambienti marini dell’Arcipelago di Bréhat, un paradiso della Bretagna dalla quale provengono le alghe utilizzate in tutti i prodotti della maison, inclusa l’acqua struccante oligo-micellare!

migliori-acque-micellari-struccanti-algologie-oligominerale-best-make-up-remover

Arriva invece da casa nostra la Angel Micellar Water di B-Selfie con acqua di Hamamelis decongestionante e vasotonica e acque attive di boccioli di rosa damascena e fiori di elicriso. Questa in particolare non ha bisogno di essere risciacquata.

migliori-acque-micellari-struccanti-b-selfie-angel-water-best-make-up-remover

 

C’è poi sempre il buon vecchio e caro bifasico, come quello proposto da Dr.Hauschka sia in full che in travel size, dedito allo struccaggio degli occhi dal trucco waterproof . Un classico comodo per chi trucca principalmente gli occhi e meno il viso.

migliori-struccanti-occhi-dr-haushka-best-make-up-remover

Con quale struccante vi siete trovati meglio nella vostra vita? Vi siete già convertite ai guanti in microfibra o state ancora inquinando con i dischetti monouso?


*gifted *link affiliati

 

Share
Anna Marchese

Anna Marchese

CEO and founder annamarchese.it 

Lascia una risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sconto del 10% con il codice BBMAR su postazioni trucco professionali, specchi con le luci e valigie make up CANTONI




Sei alla ricerca di riviste, libri e manuali make up?