X
Menu
X

Page 2

Idee regalo per beauty lovers: specchi trucco, make up e skin care
Natale è alle porte, e chi ha nella lista dei regali una Beauty Lovers, sa che la scelta sarà difficile! Per una appassionata di tutto ciò che è make up, prodotti skin care, lozioni e scrub, gli scaffali pullulano di proposte, e con qualche piccolo consiglio, farete di sicuro colpo! E se riuscite a lasciare a bocca aperta una beauty lover, sarete di certo ricompensati di gioia e affetto almeno fino al prossimo Natale! Come nella scelta del regalo perfetto per un make up artist, anche in questo caso, c’è da fare molta attenzione e conoscere bene le cose da evitare.[...]
Idee regalo per make up artist 2016
Avete sorelle, fidanzati, amici truccatori e non sapete cosa regalare a Natale? Per affrontare meglio questo territorio, “ignoto ” a chi non mangia pane e make up a colazione, può essere utile una piccola lista di idee regalo, con la quale sarà impossibile sbagliare acquisto. Renderete sicuramente felici make up addicted e professionisti! E, perché no, anche l’amica che vi pare che non si trucchi proprio al top! IDEE REGALO NATALE 2O16 PER TRUCCATORI E MAKE UP ADDICTED Con un/una MakeupArtist (in gergo MUA) si può far centro seguendo diverse logiche: Regalare qualcosa che può essere utile per il lavoro:[...]
Oh Mio Bio! La prima bio profumeria di Frattamaggiore (Napoli)
Oh mio Bio! è un sogno nel cassetto realizzato, quello che spesso coltivano tutte le appassionate di make up, skincare e, soprattutto, di prodotti bio: avere un posto dove concentrare tutti i brand preferiti dalle beauty addicted! Sarò un po’ super partes nel parlarvi di questa nuova bio profumeria, ma si tratta del posto in cui sono cresciuta e, avere un negozio così carino proprio lì, per me è come una manna dal cielo. La prima bio-profumeria di Frattamaggiore è un piccolo gioiellino nato da Federica Narducci, che ha voluto portare nel cuore della città una sferzata di profumi e di[...]
Lo shopping compulsivo nell’era digitale: make up edition
C’è sempre una ragione giusta e meditata dietro ogni acquisto, anche quello che può sembrare più impulsivo, per tutte coloro che sono affette da Shopping Compulsivo. Parlo al femminile perché sono le statistiche a dirlo, e stando ai fatti, nel 95% dei casi si tratta di donne, vittime di questa sindrome. Che sia la voglia irrefrenabile di avere una borsa di Givenchy o quella di avere tutta la collezione di tinte labbra di Kat Von D, alla base c’è un impulso non facilmente gestibile. E secondo gli studi si manifesterebbe per “colmare” una qualsiasi mancanza di tipo emotivo. Vero è[...]