X
Menu
X

Page 2

Problemi da make up artist: trucco sposa, prima e dopo e postproduzione
Fuori dalla valanga di prima e dopo sposa che tutti proponiamo, ci sono anche truccatori che scelgono di non pubblicarli. Quand’è che è giusto il prima e dopo? Perché, e a chi sono utili le foto del look? Prima ancora di approfondire l’argomento bisognerebbe toccare la questione dal punto di vista etico, professionale e, se vogliamo, anche morale! Sembra banale, ma la prima cosa da fare è avere il consenso della cliente che andremo a pubblicare. La nostra sposina è consapevole di finire sul web? Se ci si trova di fronte una persona che non ha alcun problema a mostrarsi,[...]
Review Physicians Formula Murumuru Butter Bronzer
Il bronzer più burroso e profumato in commercio viene da Physicians Formula che, in packaging tropicale, racchiude una terra opaca setosa e idratante! Avendo un cuore che si scioglie per ogni prodotto cosmetico, posso dire di adorare il Butter Bronzer dal momento il cui l’ho visto. I colori del pack, l’applicatore e lo specchietto incluso sono ciò che contraddistingue il brand, assieme a tantissimi altri aspetti qualitativi che rendono questa terra ideale per tutti i tipi di pelle. Tutto il make up Physicians Formula è ipoallergenico, senza parabeni, glutine e oli, non comedogenico e cruelty free. Aprendo il Butter Bronzer salta subito[...]
Problemi da make up artist: trucco sposa, app, agende e face chart
Il lavoro di Make Up Artist, come tutte le libere professioni, per essere svolto al meglio necessita di un’organizzazione ben strutturata. Qual è il modo migliore per gestire impegni, clienti e preventivi? Un truccatore di professione può spesso decidere di dividersi tra shooting, spose, eventi, sfilate e qualsiasi altra circostanza nella quale è richiesto un make up preciso. Ciò che accomuna tutti questi impegni, oltre a segnare in agenda date, orari e indirizzi, è la scheda cliente. Dopo aver adottato diverse soluzioni, quella che oggi risulta più efficiente per me è la sincronizzazione tra agende cartacee e digitali. Le prime[...]
Avril: make up eco-bio e vegan low cost
Chi ha detto che il make up eco-bio debba costare necessariamente tanto? Avril è la conferma che biologico e low cost si può: ecco fondi, terre, blush e struccanti made in France. Conoscevo già il brand da un po’, ma non avevo ancora avuto modo di testare nulla. Ebbene, grazie alla gentilissima Ophélie, che mi ha spedito alcuni prodotti della linea, posso dirvi con certezza che bio e low cost sono senza dubbio due cose che possono coesistere, senza rinunciare alla qualità delle materie prime! Per comprendere al meglio il potenziale di questo brand ho deciso di partire dalla base,[...]
Glow Pin Up Collection by Antonio Priore: eyeliner, blush e lacche labbra
Dopo averci regalato qualche pillola negli ultimi mesi, Antonio Priore torna alla riscossa con una mini collection che racchiude dei must have che ogni truccatore dovrebbe avere nel proprio kit. La Glow Pin Up Collection è pensata proprio per i make up artist, quelli più esigenti, che non si accontentano facilmente e che hanno anche un punto debole per i packaging elaborati! GLOW PIN UP BLUSH PALETTE – terra contouring e blush Questa palette viso lascia chiaramente intravedere l’intenzione del MUA napoletano di farsi largo nel marketing cosmetico. Con uno studio attento e meticoloso ha creato nuance e texture ad[...]
Il mio make up corner: postazione trucco, accessori e organizzazione
Essere make up artist significa anche dover gestire problemi che possiamo definire “logistici”: organizzare al meglio la postazione trucco è il primo tra questi! Sono diverse le circostanze in cui sorge l’esigenza di dover allestire un angolo beauty, che sia un wedding backstage, una giornata di consulenze trucco in profumeria o uno shooting in una location non attrezzata. La valigia trucco portatile con specchio e gambe è la soluzione a questo problema, un investimento che porta senza dubbio un buon ritorno in termini d’immagine, comodità e professionalità! E’ più di un anno che anch’io mi sono “attrezzata” e devo dire che, oltre ad essere diventato[...]
Top 10 Cosmoprof 2017: i prodotti migliori e le nuove scoperte
#cosmoprof50 è stato un turbine di novità e riconferme nel pianeta della skincare naturale e del make up: la top 10 dei prodotti migliori è nel mio speciale Cosmoprof su Unghie&bellezza di Giugno/Luglio! 1. Biofficina Toscana: scrub viso ai frutti rossi, melograno e linea Uomo Il brand eco biologico lancia L’Uomo, serie dedicata all’universo maschile sempre più esigente e, tra i best seller donna che più apprezziamo, non lasciatevi scappare i sieri e lo scrub viso al melograno! 2. Coffee Scrub by Body Boom e Mark face & Body Scrub Must della fiera: gli scrub a base di miscela robusta[...]
Youtube vs Backstage: 4 chiacchiere con Antonio Priore
Per crescere come make up artist l’esperienza è importante tanto quanto il confrontarsi con chi è nel giro da più tempo di noi, meglio ancora se è un ventennio a separarci. Soprattutto nell’era dei social, può servire davvero tanto misurarsi con chi ha un lungo percorso alle spalle, iniziato ancor prima dell’avvento di Youtube. Per questo ho deciso di intervistare un professionista e caro amico del settore il quale, grazie al suo vissuto, può darci qualche dritta sul corretto approccio al make up: Antonio Priore. Parlando della tua carriera, cosa credi ti abbia portato al successo? “Sicuramente l’essere sempre al[...]
Spring in flame: il trend red-orange tra outfit e beauty case
Non solo primule e pastelli per la #springseason, con il Pantone flame che infiamma le passerelle i look pop arrivano prima della la bella stagione! Una primavera infuocata che anticipa l’estate accostando agli intramontabili pastellati il più ardente dei colori: flame è il rosso aranciato che Pantone ha inserito nel fashion color report 2017. Per chi non ha lo spirito, o lo stile, da giallino primula o rosa confetto, non resta che fiondarsi su questa nuance tutta passione. LA MOSTRA “KEITH HARING. ABOUT ART” AL PALAZZO REALE DI MILANO Di rossi e d’ardore ne sapeva qualcosa Keith Haring, l’astro omosessuale[...]
Review, foto e swatch Vor make up pencil: matite labbra, occhi e sopracciglia 2in1
Il più grande dei classici del make up riproposto da Valeria Orlando con una formulazione eccezionale che vi farà subito desiderare di avere tutte le matite della collezione V)Or Make Up. I truccatori della vecchia generazione non si stupiranno di certo nel sentir parlare di matite labbra che si trasformano con un accendino, ma saranno di sicuro curiosi di riscoprire un metodo di utilizzo tradizionale realizzato e rielaborato in maniera impeccabile. Le matite V)Or Make Up, così come tutte le matite della collezione della make up artist,  sono lunghe ben 18 cm, contro il 13 che si trovano in commercio, e sono interamente[...]