X
Menu
X

Page 2

Wedding Beauty Backstage: le spose, il trucco e il mare
Quando nasce l’empatia tra il truccatore e la cliente, in questo caso la futura sposa, si sa che in qualche modo l’uno rimarrà nel cuore dell’altro. Il 26 Maggio, lo scorso sabato, è stata una giornata intensa di lavoro per me e al contempo un giorno indimenticabile per le mie 2 sposine: Diletta e Carolina. Le due giovani donne che si sono affidate a me, purché molto diverse tra loro per percorsi e scelte di vita, hanno avuto in comune la scelta del make up per il giorno delle loro nozze: pulito, semplice, che le esaltasse ma senza stravolgere la[...]
Make Up Match e Mismatch: tecniche e must have condivisi (e non) tra influencer e make up artist
Nell’ultimo numero di Unghie&bellezza, oltre ad affrontare il tema della formazione e la tendenza di alcune accademie a speculare sul boom degli aspiranti MUA, ho voluto tirare un po’ le somme di questi 3 capitoli (cap.1 e cap. 2), analizzando prodotti e tecniche contrastanti e non tra i backstage e i selfie delle Instagram Influencers. Il Fix Plus Da quando le Youtuber americane hanno cominciato a spruzzare su viso e pennelli il Prep + Prime + Fix  di Mac Cosmetics pare nessuno ne sappia fare a meno, nemmeno i make up artist! Le acque mineralizzate ricche di emollienti rinfrescano e reidratano il[...]
L’industria cosmetica al tempo dei social Cap. 3 | Formazione accademica e video tutorial
Dopo aver discusso su make up trend di Instagram, nuove “gavette” del truccatore, personalità e personaggi di questa industria, chiudiamo questi 3 capitoli facendo una riflessione sul mondo della formazione.   Sono ormai lontani i tempi in cui toccava spostarsi nelle grandi città per trovare un’accademia make up perché oggi, anche nel più piccolo dei paesini, c’è una scuola o un corso di trucco. Da Facebook ai 6×3 in strada vengono promosse accademie di ogni tipo: corsi brevi, lunghi, mirati, vaghi, riconosciuti e non. E su quest’ultimo punto mi soffermerei. Vendere un attestato “riconosciuto” laddove lo Stato non riconosce la[...]
Problemi da make up artist: trolley make up, cassetti estraibili e soluzioni alternative
Ho cercato per anni una soluzione alternativa alla valigia trucco in alluminio e finalmente sono riuscita ad organizzare tutti i prodotti in un make up trolley in tessuto molto più professionale e adeguato al lavoro di un make up artist: Cantoni High Box. Un post condiviso da Anna Marchese (@annamarchesemua) in data: Mag 5, 2018 at 5:50 PDT Agli esordi in questa professione si è obbligati, in molti casi, ad adeguarsi alle proposte più economiche che ci sono in commercio, ma con l’esperienza si diventa più esigenti. Almeno così è stato per me! Quando sono stata ingaggiata per il mio[...]
Cosmoprof 2018: maschere viso, guanti struccanti e accessori beauty
Dopo aver visto le novità make up e skincare di Cosmoprof 2018, meritano un articolo a parte maschere in tessuto, accessori e beauty tool high-tech! Ormai siamo tutti nel #maskmood e più volte in una settimana ci dedichiamo alla cura del viso con ausilio di maschere in tessuto, peel-off, in gel e hydrogel. La categoria nel giro di un paio d’anni ha preso il posto delle maschere viso tradizionali e aveva già spopolato alla scorsa edizione della fiera di Bologna. E quest’anno viene quasi “superata” con la novità Foreo UFO che promette di offrire ancora di più. Patch labbra effetto[...]
Cosmoprof 2018 novità make up: sopracciglia, rossetti liquidi e trucco minerale
A dispetto di tutte le volte che ci siamo lamentati della latitanza di make up durante il Cosmoprof, quest’anno ci siamo rifatti alla grande, con tantissimi brand noti ed emergenti che hanno portato le novità trucco alla fiera di Bologna. Tantissimi prodotti e molti brand interamente dedicati al trucco delle sopracciglia, rossetti liquidi sempre sulla cresta dell’onda, palette dai packaging pazzeschi e make up minerale. The Balm Cosmetics: matite sopracciglia Furrowcious, Mary-Dew & Bonnie-Dew Manizer e Meet Matt(e) Shmaker palette Le amanti del packaging non possono non aver bramato almeno una volta nella vita i prodotti The Balm che per la prima[...]
I must have VOR Make Up e il programma PRO
Arriva finalmente per gli amanti di VOR Make Up il Programma PRO che agevola i truccatori con una scontistica riservata! Non solo prodotti. Il programma dedicato ai professionisti offre uno sconto del 30% sulla sezione viso, occhi e labbra di vormakeup.com e il 15% su tutti i corsi e workshop organizzati da Valeria Orlando. La richiesta di iscrizione è semplicissima, basta seguire le istruzioni disponibili alla pagina VOR Make Up PRO e inviare il modulo compilato. Le vendite ai professioniste si estendono anche a tutte le categorie che ruotano intorno al mondo della bellezza, dell’estetica e dello spettacolo, con il[...]
Come avviare uno studio make up: burocrazia, trucco e arredi
Arriva un punto nella vita di un make up artist in cui può sorgere l’esigenza di aprire uno studio make up e i dubbi sono tanti: c’è bisogno di un titolo per avviare un’attività dedita al trucco? Che prodotti utilizzo? Come creo le postazioni trucco? Quali sono le normative che regolano la professione del truccatore nel nostro paese? Per chi in questo settore ci lavora da anni tante risposte a queste domande sono ormai chiare, a partire dal fatto che la professione del truccatore non è riconosciuta, il che permette oggi, nel pieno del boom dell’industria cosmetica, di lavorare senza[...]
Pantone Ultra Violet, mix and match: make up e sfumature di viola
Sull’ultimo numero di Unghie&bellezza (74), oltre all’intervista a Michele Magnani, trovate un redazionale interamente dedicato all’UltraViolet, e come potevo esimermi dal dare il mio contributo con i miei viola top? Il viola ci fa sentire forti, audaci e libere di esprimere il nostro stato d’animo e il rossetto è la chiave per essere subito nel #mood of the year, meglio se metallizzato, per essere un po’ principesse della galassia, o dalla texture mat se proprio non si riesce a farne a meno! E se sugli occhi il viola è sempre stato l’alleato dello sguardo magnetico, oltre al classico smokey eyes,[...]
Review StylPro expert makeup brush cleaner and dryer: pulire e asciugare i pennelli in 30 secondi
Pulire i pennelli è il momento che meno allieta truccatori e make up lover, perché a volte si accumulano, sono troppi e ci vuole tantissimo tempo per lavarli e soprattutto asciugarli. Lo scorso Ottobre ho avuto il piacere di conoscere Tom Pellereau in occasione del press day Sephora il quale, pochi giorni dopo l’evento ha deciso di farmi provare la sua trovata geniale. Prima di riceverlo, essendomi confrontata con altri colleghi make up artist, avevo un un unico dubbio che mi assaliva riguardo a questo strumento super promettente, ovvero la tenuta delle setole dei pennelli dopo una serie di lavaggi. Vi[...]